Esterno sera: recensione

Questo è uno di quei film che parte bene. Il tema è la famiglia e la regista (Barbara Rossi Prudente) una che si impegna. Viene voglia di conoscere gli eventi e gli attori sono bravi. Però...


"Vaffanculo al vostro bene melodrammatico!”
RECENSIONE

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento