A proposito di Davis di Ethan Coen & Joel Coen: recensione breve

Si ispira a “Manhattan Folk Story” A proposito di Davis, l’autobiografia lasciata da Dave Van Ronk che ha guidato i Coen (ma i registi tengono a precisarlo, quello nel film è un personaggio inventato).
Oscar Isaac (bravo, anzi perfetto per il ruolo) incarna un cantautore folk degli anni Sessanta in cerca del suo pubblico, dei suoi meriti e della sua anima. Non compone canzoni per hobby, è il suo lavoro e ci tiene a precisarlo senza mezzi termini in uno dei tanti scazzi che avrà modo di esibire. Malinconico sì, ma pure in perenne viaggio verso una meta che non vuole toccare, sempre a mirarla da lontano, idealista come un sognatore e inetto come un dannato. Uno che non vuole solo sopravvivere, ma vivere in nome dell'arte e della linfa che lo nutre. I guai che combina lo inseguono mentre tenta di trovare uno sbocco a Chicago: un provino improvvisato, note incredibili sotto un palcoscenico privo di luci e testi che graffiano la superficie esistenziale. La sua musica però “non paga” e riavvolge la storia esattamente da dove aveva avuto inizio.
Nel mondo dei Coen a trovare la strada del ritorno è un gatto rosso di nome Ulisse, il protagonista corre invece su un binario in circolo e pone interrogativi allo spettatore. C’è il rischio di uscire dalla sala credendo di aver visto il nulla: niente che cominci o che finisca, eppure nel mezzo c’è la (non)biografia di chi desidera, cerca e perde il treno per pochi secondi. Tutto il mondo di chi insegue la propria ispirazione e la vuole esprimere in musica senza tuttavia imboccare mai la strada. Questione di punti di vista, di spazi e di tempo sbagliati. Momenti che restano impressi e ripresi con la sapienza registica di due fratelli e una sbirciata al futuro Bob Dylan. Rinominati “Il regista a due teste” i Coen sono capaci di intuizioni che esulano da ogni regola cinematografica per approdare alla bellezza e al mistero dell’arte.
In certi casi, più che di storie, si parla di stile.


<<Se non è mai stata nuova e non invecchia mai è una canzone folk>>

Scheda film

Titolo: A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis)
Regia: Ethan Coen & Joel Coen
Sceneggiatura: Ethan Coen & Joel Coen
Cast: Oscar Isaac, Carey Mulligan, Justin Timberlake, Garrett Hedlund, John Goodman, F. Murray Abraham, Adam Driver, Max Casella, Ethan Phillips, Alex Karpovsky, Stark Sands, Jerry Grayson
Genere: drammatico
Durata: 105’
Produzione: Mike Zoss Productions, Scott Rudin Productions, StudioCanal
Distribuzione: Lucky Red
Nazione: Usa, Francia
Uscita: 06/02/2014.

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento