Gloria: citazione sull'amore

Questa è una poesia estratta da Gloria, il film del cileno Sebastián Lelio. Qualche parola con cui accarezzare l'altra metà che strenuamente si cerca, si desidera e di rado si trova.

"Mi piacerebbe essere un nido se tu fossi un uccellino.
Mi piacerebbe essere una sciarpa se tu fossi un collo ...e avessi freddo. Se tu fossi musica io sarei un orecchio. 
Se tu fossi acqua io sarei un bicchiere. 
Se tu fossi la luce io sarei un occhio. 
Se tu fossi un piede io sarei un calzino. 
Se tu fossi il mare io sarei una spiaggia, e se fossi ancora il mare io sarei un pesce ...e nuoterei per te. 
E se tu fossi il mare io sarei sale, e se io fossi sale tu saresti una lattuga, un avocado o almeno un uovo fritto. E se tu fossi un uovo fritto io sarei un pezzo di pane. E se io fossi un pezzo di pane tu saresti burro o marmellata. E se tu fossi marmellata io sarei la pesca della marmellata. E se io fossi una pesca tu saresti un albero. 
E se tu fossi un albero io sarei la tua linfa e correrei per le tue braccia come sangue. 
E se io fossi sangue, io vivrei nel tuo cuore".

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento