Quel che sapeva Maisie di McGehee e Siegel : recensione

Attesa ripagata per Quel che sapeva Maisie che arriva 2 anni dopo il Toronto International Film Festival (2012) nelle sale italiane.
Qui la recensione di un film che si esprime nei contrasti, nella ricerca di cose semplici mentre attorno tutto si complica, dolcissimo e amarissimo, con la piccola esordiente Onata Aprile e la sua ricerca della felicitĂ .
Tratto dall'omonimo romanzo di Henry James.

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento