Ghostbusters di Ivan Reitman: stasera in tv

Al grido di <<We came, we saw, we kicked its ass!>> (in italiano Venimmo, vedemmo e lo inculammo!) un irresistibile Bill Murray, insieme alla squadra Dan Aykroyd, Harold Ramis e Ernie Hudson, ingabbia un fantasma a New York. Seguono <<cani e gatti che vivono insieme>><<mai incrociare i flussi>>, Sigourney Weaver che cerca il “Mastro di chiavi”, lo Slimer che “smerda” Ray e la mascotte di marshmallow che vuole distruggere il mondo. L’anno è il 1984 e l’ironia assurda con cui il regista Reitman porta sul grande schermo gli Acchiappafantasmi si rifà alla comicità del Saturday Night Live da cui alcuni interpreti provengono. Ghostbusters fu un successo planetario: in cima alle classifiche per 25 settimane consecutive e sopra le automobili in giro per la città (poco prima di arrivare in sala furono attaccati gli adesivi del logo del film sopra le macchine). Dan Aykroyd sospettò che sotto le fattezze di Slimer aleggiasse lo spirito dell'amico John -Bluto Animal House- Belushi che avrebbe dovuto prendere parte al progetto, ma morì prematuramente. 
Dalle serie tv ai cartoni il film fu elogiato con più citazioni e nel 1985 conquistò due nomination agli Oscar per i migliori effetti speciali e per la migliore canzone “Ghostbuster” di Ray Parker Jr.


Stasera in onda alle 21:20 su Italia 2 (canale 35).

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento