La scomparsa di Eleanor Rigby: colonna sonora by Son Lux

Raramente si postano qui dentro colonne sonore non ascoltate, non assaporate dentro un film, ma ciò che rende interessante qualcosa a volte è proprio la sua eccezione.
È il caso dell’ultimo lavoro di Ned Benson La scomparsa di Eleanor Rigby, le cui tracce del trailer figurano un’importante presenza sonora e emotiva. Sono opera del musicista statunitense Son Lux, nome d’arte di Ryan Lott, che del film cura l’intero soundtrack, quindi per chi le attende a grinfie aperte sarà sufficiente pazientare fino al suo rilascio.
Intanto in giro sul il web potreste conoscere Ryan e il suo mondo chamber pop, trip-hop, post-rock e chi più “Alternate Worlds” ne ha più ne metta.
Carriera iniziata nel 2007 con la composizione di musiche per spot pubblicitari, collaborazioni tanto con rappers quanto con orchestre e cinque album all’attivo, di cui il primo At War with Walls & Mazes l’anno seguente. 
Son Lux ha già bazzicato nella cinematografia, inserendosi nella colonna sonora di Looper (2012) con la sua Weapons e lavorando nel recente Don Jon (2013). Le sue performance inoltre includono esibizioni al Carnegie Hall di New York con il Young People’s Chorus, al Teatro Joyce con la compagnia Stephen Petronio e alla Indianapolis Symphony Orchestra, inoltre senza farsi mancare nulla, ha calcato il palco insieme a Philip Glass e Laurie Anderson.
Questi sono pezzi della colonna sonora di La scomparsa di Eleanor Rigby, previsto nei cinema italiani il prossimo 5 febbraio:

"Don't Wake The Dead" - Guards
"Valentine's Day" - Max Kagan et Scott Weinshank
"The Process" - Flying Points
"Nam" - Max Kagan et Scott Weinshank
"Sailing" - Leisure Cruise
"Not Supposed To" - Guards
"The Blame" - Flying Points
"Dance Across The Sky" - Kill The Alarm
"So in Love" - Orchestral Manoeuvres in the Dark
"Blue Ball Blues" - Max Kagan et Scott Weinshank
"Me Without You" - Lacey Caroline
"Dancing with the Lights Out" - Roxxpin
"Move On" - Pink Skull
"Wild Is The Wind" - Cat Power
"Race to Erase" - Son Lux
"Variations for Orchestra on a Theme by Haydn Op. 56a: con moto" - Johannes Brahms
"Concerto for Piano and Orchestra No. 23 in A Major KV 488: Adagio" - Wolfgang Amadeus Mozart
"How To Talk To Girls" - James Webber
"Concerto for King Ferdinand IV of Neapel No. 44 Hob. VII:4 in F Major (Livenkonzert No 4): Andante" - Joseph Haydn
"A Great Design" - Black Marble
"Concerto for Violin and Orchestra No. 4 in D Major KV 218: Andante cantabile" - Wolfgang Amadeus Mozart
"The Lucky One" - Jacquelyn Willard
"Whiskey In My Blood" - Max Kagan et Scott Weinshank
"Concerto for Violin and Orchestra No. 3 in G Major KV 216: Adagio" - Wolfgang Amadeus Mozart
"Went To War" - Amason
"No Resisto Mas" - Alex Torres & His Latin Orchestra
"Ciant Hear It"(Jungle Remix)" - Elliphant
"Seattle Bandstand" - Max Kagan et Scott Weinshank
"No Fate Awaits Me" - Son Lux et Faux Fix.
 

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento