Rush: stasera in tv

Poche semplici parole: <<Fanculo il prete, sono ancora vivo!>>. 
Lo dice Niki Lauda quando riapre gli occhi mezzo ustionato, coi polmoni in pappa e le retine bruciate. Sei settimane dopo tornerà in pista per gareggiare contro il suo rivale James Hunt.
Folli e furiosi, antagonisti e complementari, Ron Howard ce li racconta nel suo Rush. Ottimo connubio tra una regia maestra e due perfette interpretazioni. Vale la pena fermarsi stasera alle 21:20 su Rai 1.

Scheda e recensione completa di Rush qui

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento