Stonewall: canzoni trailer + info film

Un Signor poeta di nome Pessoa una volta ha scritto: «L'amore codardo che tutti noi proviamo per la libertà è il vero indizio del peso della nostra schiavitù».
Stonewall è l'ultimo lavoro di Roland Emmerich, il quale prima di tornare alla fantascienza aliena con Indipendence Day Rigenerazione (in uscita il prossimo luglio) si è interessato alle persecuzioni e ai diritti civili, in questo caso ai diritti degli omosessuali. Il suo film ne parla senza tanti giri di parole, seguendo la vita di un adolescente mandato via di casa perché gay. La storia ripercorre le sommosse tra omosessuali e polizia di New York che portarono alla rivolta di Stonewall alla fine degli anni Sessanta e che ha dato il via al  movimento di liberazione gay sorto poi in tutto il mondo. Il trailer parte da un idea(le) di uguaglianza e finisce con gli scontri violenti che si tennero nel bar "Stonewall Inn" la notte del 28 giugno 1969. Tutto ebbe inizio nel Greenwich Village, col il lancio di un mattone, proprio lì, proprio in faccia alla codardia.
Stonewall arriva al cinema il prossimo 5 maggio, con Jeremy Irvine, Jonathan Rhys Meyers, Ron Perlman, Joey King, Karl Glusman, Caleb Landry Jones, Atticus Mitchell, Matt Craven e David Cubitt; distribuisce Adler Entertainment.

Qui i link delle canzoni del trailer:

Ecco il trailer:

MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento