Anon: con Clive Owen e Amanda Seyfried - Primo trailer (v.o.)

Andrew Niccol, per gli amici scrittore di Gattaca e The Truman Show, torna alla fantascienza dopo il drammatico Good Kill (2014). Di Anon, che lo vede anche regista, scrive: in un vicino futuro dove non c'è privacy, ignoranza o anonimato, i nostri ricordi privati sono registrati e il crimine ha quasi cessato di esistere. Nel tentativo di risolvere una serie di omicidi irrisolti, Sal Frieland (Clive Owen) inciampa su una giovane donna (Amanda Seyfried) la quale sembra aver sovvertito il sistema ed essere scomparsa. Non ha identità, nessuna storia e nessun file registrato. Sal capisce che potrebbe non essere la fine del crimine ma l'inizio. Conosciuta solo come La Ragazza, l’investigatore deve trovarla prima di diventare la prossima vittima.

Il film è costato 4 milioni di dollari, secondo il sito TheWrap e Netflix ha acquisito i diritti americani e alcuni di quelli internazionali. Vedremo cosa succederà in Italia.

Intanto il primo trailer ufficiale (v.o.) qui:


MissK DiCinema

Nessun commento:

Posta un commento